EMERGENZA COVID -19

L’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente (ARERA) con Deliberazione n. 76/2020/R/Com del 17/03/2020 ha disposto di sospendere temporaneamente dal 1° marzo 2020 al 30 aprile 2020:

  1. Gli effetti della decorrenza dei termini della scadenza della domanda di rinnovo del bonus (compreso il bonus sociale idrico);
  2. Il flusso di comunicazioni finalizzato a fornire ai cittadini interessati informazioni sull’ammissibilità al regime di compensazione e sulla necessità di rinnovo della domanda di bonus attraverso il sistema informatico per la gestione dell’ammissione;
  3. L’invio ai cittadini interessati delle comunicazioni relative all’emissione di bonifici domiciliati e all’accettazione delle domande di ri-emissione dei bonifici non riscossi.

Al termine del periodo di sospensione  ai cittadini che dovessero rinnovare la domanda per l’erogazione dei bonus oltre la scadenza originaria, ma comunque entro i 60 (sessanta) giorni successivi al termine del periodo di sospensione, verrà garantita la continuità dei bonus, con validità retroattiva a partire dalla data di scadenza originaria e per un periodo di 12 mesi