Gennaio 2018: l’ATO supera il precariato

Dal 15/01/2018 l’Ufficio d’Ambito della Città Metropolitana di Milano ha consolidato la struttura organizzativa dando corso, in ossequio alla recente riforma del pubblico impiego, alla stabilizzazione dei lavoratori precari.

“Sono molto soddisfatta per il risultato raggiunto, impegno assunto sin dalla mia nomina” dichiara il Direttore Generale dell’ Ufficio d’Ambito, Avv. Italia Pepe, “si tratta di un importante tassello, ampiamente sostenuto dal Consiglio di Amministrazione dell’Azienda Speciale e dalla Città Metropolitana di Milano, che consentirà all’Ufficio d’Ambito di assumere un assetto di marcia più completo ed efficace. I dipendenti interessati sono persone già vincitrici di concorso, che svolgono, da anni, lavori su funzioni fondamentali e che potranno finalmente vedere riconosciuto il loro impegno.”

Deliberazione n. 12 del Consiglio di Amministrazione del 01/12/2017

Galleria immagini: